Categorie articoli

PURVOTTASANA

Il termine Purvottasana significa “posizione del tavolo inclinato”.
Dalla posizione di Shavasana, ci solleviamo seduti con le gambe distese in avanti. Appoggiamo le mani ai lati del bacino e leggermente arretrate, con le dita rivolte in avanti. Ora solleviamo il corpo rimanendo appoggiati sulle mani e sui piedi. Il capo è rilassato indietro. Se soffriamo di cervicali possiamo tenere il capo in linea con il busto. Manteniamo per qualche respiro profonda la posizione portando l’attenzione nella parte anteriore del torace, quindi torniamo in Shavasana.

Benefici:
Armonizza il corpo, il torace si espande e tutta la muscolatura della parte anteriore del torace viene stirata. Migliora la capacità respiratoria dei polmoni, rinforza i muscoli della parte posteriore del corpo, il Prana viene aumentato nella zona toracica, migliora la circolazione sanguigna. Spalle, braccia e fianchi vengono rinforzati ed elasticizzati. Migliora l’equilibrio.
Sviluppa determinazione e forza di volontà. Aiuta a rimuovere vecchie abitudini mentali.

I Chakra stimolati sono il Manipura, l’Anahata e il Vishuddha Chakra.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.