Categorie articoli

SHALABHASANA

Il termine Shalabhasana significa “posizione della locusta”.
Per assumere l’Asana si parte dalla posizione prona. Appoggiamo il mento a terra e distendiamo le braccia lungo i fianchi con i palmi delle mani rivolti verso il basso. Ora pieghiamo di poco le braccia e premendo con esse sul terreno, solleviamo le gambe avendo cura di mantenerle distese. Manteniamo la posizione immobili per almeno 5 respiri, poi scendiamo con le gambe a terra e ci rilassiamo. Una variante che rende più facile l’Asana è quella di mettere sotto il pube le mani intrecciate fra loro.

Benefici:
E’ un Asana molto potente che stimola le funzioni digestive, quelle renali e degli intestini. Rinforza la muscolatura dorsale e snellisce i fianchi. Combatte i disturbi legati al sistema uro-genitale.
Il Chakra stimolato è il Swadhishthana Chakra.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.