Categorie articoli

URDHWA EKAPADASANA

Il significato del termine Urdhwa Ekapadasana è “posizione del piede sollevato”.
Per assumere l’Asana si parte dalla posizione di Tadasana (in piedi). Esalando scendiamo con le mani a terra vicino ai piedi (in Padahastasana) e solleviamo una gamba cercando di portarla più in alto possibile mantenendola distesa. Manteniamo l’Asana per 5 respiri profondi poi scendiamo ed alterniamo con l’altra gamba.

Benefici:
Agisce sul senso dell’equilibrio migliorandolo, rinforza le gambe e snellisce i fianchi. Agisce anche sul fegato, sul cuore e sull’intestino migliorandone le funzioni. Il cervello è maggiormente irrorato di sangue. Dona un senso di sicurezza e aiuta a vincere la depressione.

Il Chakra stimolato è il Manipura Chakra.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.