Categorie articoli

UTTHITA EKAPADAHASTASANA

Il termine Utthita Ekapadahastasana è “piede sorretto dalla mano”.
Per assumere l’Asana si parte dalla posizione di Tadasana. Solleviamo la gamba destra ed afferriamo l’alluce con la mano destra, poi distendiamo la gamba davanti a noi mantenendo l’equilibrio. Il busto non deve piegarsi ma rimanere eretto. Il braccio sinistro può essere disteso lungo il fianco, oppure la mano appoggiata al fiaco o disteso oltre il capo. Manteniamo la posizione per almeno 10 respiri profondi pi alterniamo con l’altra gamba.

Benefici:
E’ un Asana di equilibrio quindi lo migliora, rinforza i muscoli delle cosce, tonifica gli organi pelvici, combatte l’adipe e la celluite che si accumulano sulle cosce o e sui fianchi.
Il Chakra stimolato è il Muladhara Chakra.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.