Categorie articoli

Swadhishthana

SWADHISTHANA CHAKRA

Il significato del termine Swadhisthana è il “proprio posto“. Il Chakra è posizionato sopra il Muladhara e corrisponde al plesso sacrale. Il suo colore è l’arancio. Ha sei petali vermigli che corrispondono a sei Nadi. Su ogni petalo sono scritte le silabe Sanskrite: BA BAHA MA YA RA LA. Le Vritti, o qualità, abbinate ai petali sono: crudeltà, sospetto o diffidenza, disdegno, illusione, falsa conoscenza, spietatezza.
Il suo colore è l’arancione

TANMATRA: Rasa (l’aspetto sottile del gusto)

MAHABHUTA: Apas (aspetto fluido dell’acqua)

TATTWA: Acqua

JNANENDRIYA: Gusto

KARMENDRIYA: Organi genitali

YANTRA: Luna crescente color argento

BIJA: VA

DEVATA: Il dio Varuna su un coccodrillo mitologico. Appare anche il dio Vishnu che, in una mano una clava che è l’arma con la quale abbatte i demoni, in un’altra tiene una conchiglia che simboleggia il suono mistico OM, in una terza mano tiene un disco rotante che è un’arma, nella quarta mano tiene un loto che simboleggia la purezza.

SHAKTI: Rakini con in mano una freccia che simboleggia la determinazione, un teschio che simboleggia il distacco, un tamburo che rappresenta il ritmo, un’ascia che taglia i legami.

Swadhisthana Chakra agisce su Apana Vayu che regola l’emissione dello sperma, delle secrezioni femminili, dell’urina e spinge fuori il feto al momento del parto. Controlla tutte le fasi dell’inconscioperché esso è racchiuso in questo Chakra. Swadhisthana è chiamato anche Pashupati, Signore dell’animale che è in noi, Signore del nostro inconscio. Tutto ciò che entra nel campo delle nostre percezioni, dei nostri sensi, viene registrato, anche le cose più sciocche che non ci interessano. Il nostro inconscio è formato da questi milioni di Samskara accumulati dai vita in vita.

Durante la pratica per il risveglio di Kundalini, quando questo Chakra è da Lei attivato, tutto il nostro inconscio emerge. Se il Sadhaka non ha una base morale ben salda, data dalle osservanza degli Yama e Niyama, e una mente  forte, può venir preso da questi vortici e il so comportamento è simile a quello di un pazzo.

Per il risveglio di Swadhisthana Chakra si lavora sull’apparato genitale. Quando è risvegliato si acquisisce il potere dell’intuizione, il controllo dei sensi e dei piani sottili. Preserva da qualunque incidente causato dall’acqua.

 

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.

Intensivo di Yoga domenica 13 marzo 2016

50-Aprile2012Yogaweb organizza un intensivo di yoga nel giorno 13 marzo 2016 al Centro Yoga Verona, via Cerpelloni 22, Quinzano (VR).

L’intensivo sarà tenuto da Kailash, insegnante di yoga

Il programma di domenica sarà:
ci troviamo al Centro Yoga un po’ prima delle 9

dalle 9,00 alle 10,30       Yoga Asana
dalle 10,30 alle 11,00      Teoria: cos è il Pranayama, perché praticare Pranayama?
dalle 11,00 alle 11,45       Pranayama (Vibhaga Pranayama con sequenze Hathenas, Nadi Shodhana)
dalle 11,45 alle 12,15       Kriya

Pausa pranzo. Il cibo sarà vegetariano e offerto da Yogaweb

dalle 14,00 alle 15,00      Yoga Cikitsa (manipolazioni sullo scheletro)
dalle 15,00 alle 16,30      Yoga Asana
dalle 16,30 alle 17,15       Pranayama (Nadi Shodhana, Nadi Shuddhi)
dalle 17,15 alle 18,00      Teoria: cosè il Mantra, perché praticare il Mantra?
dalle 18,00 alle 18,30     Mantra
dalle 18,30 alle 19,00     Meditazione accompagnata dal suono del sitar o dell’esraji (Nada yoga)

Costo della giornata 50 Euro.

Alle 21 concerto di chitarra e sitar con Massimo Montresor alla chitarra e Kailash al sitar, esraji

E’ richiesta la prenotazione. Per informazioni cell.: 349 6581902