Categorie articoli

vishuddha 5

VISHUDDHA CHAKRA

Il significato del termine Vishuddha è “purificato“. Il centro è situato alla radice della gola e lo si fa corrispondere al plesso faringeo o laringeo. Il suo colore è blu e ha sedici petali color fumo sui quali sono scritte le sillabe Sanskrite: A AA I II U UU RI RHI LRI LRHI AI O AU AM AH. Le Vritti sono le sette note musicali: Shadja, Rishabha, Gandhara, Madhyama, Panchama, Dhaivata, Nishda. L’ottava Vritti è la sillaba corrispondente al veleno. Seguono i Bija Hu, Phat, Vaushat, Vashat, Svadha, Svaha, Namah e la sedicesima Vritti è Amrita, il nettare degli dei.

TANMATRA: Shabda (l’aspetto sottile del suono)

MAHABHUTA: Akasha (lo “schermo” sul quale è proiettata la Manifestazione)

TATTWA: Etere

JNANENDRIYA: Udito

KARMENDRIYA: Corde vocali e bocca.

YANTRA: Ovale rosa shokking

BIJA: HA

DEVATA: Sadha Shiva, per metà maschio e per metà femmina (Ardhanarishwara). Shiva che rappresenta l’unione delle componenti umane. Ha cinque facce con tre occhi. Rappresenta l’unione dei cinque elementi. I tre occhi sono il sole, la luna, il fuoco. Vede passato, presente e futuro e i tre mondi: materiale, sottile e spirituale. Ha in mano un tridente, la spada, un’ascia che taglia i legami, il fulmine che simboleggia l’energia vitale, la fiamma, dei serpenti che simboleggiano la Kundalini, una campana che simboleggia il suono mistico OM, un pungolo che incita all’azione, un laccio che simboleggia i legami del Karma, Abhaya Mudra.

SHAKTI: Shakini con cinque teste che rappresentano il controllo sui cinque elementi.

Il Chakra controlla Udana Vyana che governa le facoltà di espressione. E’ il centro di purificazione: da Bindu Bindu sgorga l’Amrita che si accumula in Lalana Chakra (un Chakra che si trova dietro il palato molle), quando stimoliamo questo Chakra, l’Amrita scende in Vishuddha Chakra e si purifica.

Il Chakra risvegliato concede l’immortalità, la conoscenza dei Veda, la conscenza del presente e del futuro.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.

Intensivo di Yoga domenica 13 marzo 2016

50-Aprile2012Yogaweb organizza un intensivo di yoga nel giorno 13 marzo 2016 al Centro Yoga Verona, via Cerpelloni 22, Quinzano (VR).

L’intensivo sarà tenuto da Kailash, insegnante di yoga

Il programma di domenica sarà:
ci troviamo al Centro Yoga un po’ prima delle 9

dalle 9,00 alle 10,30       Yoga Asana
dalle 10,30 alle 11,00      Teoria: cos è il Pranayama, perché praticare Pranayama?
dalle 11,00 alle 11,45       Pranayama (Vibhaga Pranayama con sequenze Hathenas, Nadi Shodhana)
dalle 11,45 alle 12,15       Kriya

Pausa pranzo. Il cibo sarà vegetariano e offerto da Yogaweb

dalle 14,00 alle 15,00      Yoga Cikitsa (manipolazioni sullo scheletro)
dalle 15,00 alle 16,30      Yoga Asana
dalle 16,30 alle 17,15       Pranayama (Nadi Shodhana, Nadi Shuddhi)
dalle 17,15 alle 18,00      Teoria: cosè il Mantra, perché praticare il Mantra?
dalle 18,00 alle 18,30     Mantra
dalle 18,30 alle 19,00     Meditazione accompagnata dal suono del sitar o dell’esraji (Nada yoga)

Costo della giornata 50 Euro.

Alle 21 concerto di chitarra e sitar con Massimo Montresor alla chitarra e Kailash al sitar, esraji

E’ richiesta la prenotazione. Per informazioni cell.: 349 6581902