Categorie articoli

Anoushka Shankar in Tour

Mercoledì 16 Novembre, ore 20:00 – Pelikanstrasse 18, 8001 ZÜRICH.

Traveller, un sorprendente nuovo progetto musicale di Anoushka Shankar dove la tradizione musicale indiana si fonde alle sonorità spagnole del flamenco. Sitar, chitarra, tabla, danza, canto… un evento imperdibile! Tra gli ospiti d’eccellenza il flamenchista Pepe Habichuela.

Prevendita biglietti qui

2 Commenti

  1. Massimo ha detto:

    Eccoci di ritorno dal concerto che, non avevamo dubbi, è stato eccezionale. Anoushka oltre ad avere una padronanza straordinaria dello strumento… trasmette musica, passione, sentimenti in modo diretto e spontaneo. Il suo fascino comunicativo ha avvolto la sala concerti (pienissima) sin dalle prime note. Bella come una dea, semplice come una bambina, professionale come una concertista di fama mondiale.
    La band era composta da due percussionisti, uno indiano e l’altro spagnolo, un flautista indiano, un chitarrista e una cantante entrambi provenienti dalla Spagna. Il mix era perfetto e le sonorità si incastravano come per magia. Il concerto toccava tutte le “note”, si passava da dolcissime melodie a veri e propri “duelli” musicali tra i virtuosissimi strumentisti.
    Unica pecca? Zurigo! Città carissima e non proprio accogliente.

  2. claudio ha detto:

    Caro Massimo hai descritto la serata e l’atmosfera che si respirava, molto bene. Un concerto fantastico dove gli artisti ti trascinavano nelle loro evoluzioni sonore, e non potevi fare a meno di commuoverti al canto della ragazza spagnola, esaltarti al ritmo delle percussioni, sognare col suono delicato e a volte graffiante della Shanai (una sorta di oboe molto diffuso in medio oriente e in India), per non parlare del sitar che ci ha stregato tutti. Una pecca? La Svizzera…

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.