Categorie articoli

Madre-Mira

Ho incontrato Mother Meera

E’ stato a dicembre che abbiamo deciso di andare in una cittadina a sud di Monaco di Baviera per incontrare una santa indiana che vive in Germania. La chiamano Madre Mira. Siamo arrivati all’appuntamento appena in tempo per entrare. L’organizzazione era ineccepibile, alla tedesca. Un silenzio assoluto. Ci hanno spiegato che quando sarebbe venuto il momento del Darshan (la visione del Maestro) avremmo dovuto sfilare davanti a Lei, uno alla volta. Avevo già sentito parlare di Madre Mira da altre persone che l’hanno incontrata in passato e devo dire che ero un pò scettico. Quando è entrata si è avvertito subito un cambio di atmosfera. “Questo, ho pensato, è un buon segno”. In silenzio si è seduta e le persone, sempre in silenzio, hanno incominciato a sfilare davanti a Lei. Noi siamo passati tra gli ultimi per cui ho avuto tutto il tempo di osservare le persone e le loro espressioni sul viso dopo aver avuto l’incontro: erano visi sereni, in cui si poteva leggere una gioia intima. Ed ecco il nostro turno. Prima di me è passata Nicoletta, poi è toccato a me. Quando sono stato davanti a Lei, mi ha messo le mani sul capo e poi mi ha guardato dritto negli occhi. Questo è il Suo modo di agire. Quando il mio sguardo ha incrociato lo sguardo della Madre, la mente si è fermata. Sono rimasto in un silenzio sospeso e ho sentito il cuore riempirsi di gentilezza e serenità. Poi Lei ha abbassato lo sguardo. Ho dovuto lasciare il posto a Massimo che veniva dopo di me. Sono sicuro che sul mio volto era dipinta un’espressione di serenità e di intima gioia. Ho confrontato l’esperienza con Nicoletta e Massimo e anche loro sono rimasti colpiti dalla forza di quello sguardo.
Quando Madre Mira è andata via abbiamo lasciato la sala con ordine tedesco. Siamo andati dagli organizzatori ed abbiamo chiesto se era possibile averLa in Italia, loro hanno detto di sì per cui ci attiveremo per organizzare la Sua venuta a Verona.
Metteremo nel sito le eventuali date di questo evento che mi sento di consigliare a tutti.
Hari Om

9 Commenti

  1. Alex scrive:

    Ciao
    è da un po di tempo che vorrei sapere qualcosa in più sulla società “Madre Meera”. Sapete se ci sono gruppi di meditazione in Italia? Anche a me piacerebbe andare al Darshan in Germania. Ho letto nell’articolo che è possibile che Lei venga in Italia (Verona). Fatemi sapere.

    Grazie e arrivederci.

  2. Alex scrive:

    I siti che hai citato li avevo già visti. Esiste anche uno in italiano solo che la traduzione non è perfetta, ma si capisce bene quali siano gli insegnamenti di Madre Meera:
    http://madremeera.free.fr/intro.htm

    Comunque aspetto vostre notizie. Grazie e Arrivederci.

  3. Massimo scrive:

    Ciao Alex, in Germania ho parlato con gli organizzatori e sembravano disponibili per accontentare la nostra richiesta di far venire Madre Meera in italia. Se sei connesso al nostro facebook o vieni qui sul sito certamente appena abbiamo qualcosa di più preciso lo comunicheremo.
    Grazie.
    Om Shanti Shanti Shanti

    • Giovanni Ginnetti scrive:

      salve anche io volevo sapere quando arriva in Italia Madre Meera anni fa ebbi il piacere di incontrarla.
      GIOVANNI

  4. Alex scrive:

    Grazie per la risposta Massimo! L’importante è rimanere in contatto per eventuali aggiornamenti.

  5. Ellia scrive:

    Saluto tutti, anch’io vorrei sapere se e quando arriva in Italia Madre Meera. Grazie

  6. Barbara scrive:

    Salve,
    vorrei scrivere una lettera a Madre Meera ma non so in che lingua.
    Si può scrivere in italiano o è meglio in inglese?
    Grazie se puoi aiutarmi
    Barbara

    • Massimo scrive:

      Ciao noi abbiamo sempre parlato in inglese, ti consiglierei di scrivere in quella lingua perchè gli organizzatori non sono italiani.

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.

Intensivo di Yoga domenica 13 marzo 2016

50-Aprile2012Yogaweb organizza un intensivo di yoga nel giorno 13 marzo 2016 al Centro Yoga Verona, via Cerpelloni 22, Quinzano (VR).

L’intensivo sarà tenuto da Kailash, insegnante di yoga

Il programma di domenica sarà:
ci troviamo al Centro Yoga un po’ prima delle 9

dalle 9,00 alle 10,30       Yoga Asana
dalle 10,30 alle 11,00      Teoria: cos è il Pranayama, perché praticare Pranayama?
dalle 11,00 alle 11,45       Pranayama (Vibhaga Pranayama con sequenze Hathenas, Nadi Shodhana)
dalle 11,45 alle 12,15       Kriya

Pausa pranzo. Il cibo sarà vegetariano e offerto da Yogaweb

dalle 14,00 alle 15,00      Yoga Cikitsa (manipolazioni sullo scheletro)
dalle 15,00 alle 16,30      Yoga Asana
dalle 16,30 alle 17,15       Pranayama (Nadi Shodhana, Nadi Shuddhi)
dalle 17,15 alle 18,00      Teoria: cosè il Mantra, perché praticare il Mantra?
dalle 18,00 alle 18,30     Mantra
dalle 18,30 alle 19,00     Meditazione accompagnata dal suono del sitar o dell’esraji (Nada yoga)

Costo della giornata 50 Euro.

Alle 21 concerto di chitarra e sitar con Massimo Montresor alla chitarra e Kailash al sitar, esraji

E’ richiesta la prenotazione. Per informazioni cell.: 349 6581902