Categorie articoli

Yoga Nidra da seduto

YOGA NIDRA 2

Ci portiamo seduti in una posizione comoda, l’ideale sarebbe Padmasana o Siddhasana . Eseguiamo per alcuni minuti Anuloma Viloma che, nella posizione seduta, si esegue inspirando da oltre il capo fino a oltre il coccige (lungo la colonna vertebrale) scendendo nel pavimento per almeno 60 cm, quindi si torna indietro con l’esalazione. Fatto questo possiamo passare, per altrettanti minuti, a Kendra Laya che da seduti si esegue inspirando da oltre il capo fino all’ombelico ed eslando da oltre il coccige fino all’ombelico.
Ora siamo pronti per iniziare Yoga Nidra. Visualizziamo un triangolo rosso con la punta rivolta verso il basso dietro l’ombelico, al centro del corpo. Da qui visualizziamo un’elica conica che si muove in senso orario (immaginando di essere seduti su un orologio, il senso orario è quello delle lancette) e che molto lentamente scende fino a terra circondando la base del corpo. Ora senza, smettere di far ruotare la spirale, visualizziamo un’altra elica conica che sale fino oltre la testa, nel Trikuti Bindu. Qui rimaniamo e visualizziamo il Sankalpa che abbiamo scelto per il nostro supremo bene. Terminato non torniamo indietro, bensì rimaniamo immersi nel Trikuti Bindu fino a che non usciamo naturalmente da questo stato meditativo.

Buona Pratica.
Hari Om

Lascia un commento

N.B.: Qualunque informazione fornita su questo sito NON COSTITUISCONO un consulto medico. Il contenuto del sito è PURAMENTE A CARATTERE INFORMATIVO. Le informazioni contenute in questo sito sono rivolte a persone maggiorenni e in buono stato generale di salute. L'UTENTE utilizzerà pertanto questo sito sotto la Sua unica ed esclusiva responsabilità. In nessun caso lo staff che collabora al sito, potrà essere ritenuto responsabile di eventuali danni sia diretti che indiretti, o da problemi causati dall'utilizzo delle summenzionate informazioni. Per qualsiasi decisione riguardante il vostro stato di salute rivolgetevi al vostro medico di medicina generale o specialista adeguato alla problematica in atto.

Intensivo di Yoga domenica 13 marzo 2016

50-Aprile2012Yogaweb organizza un intensivo di yoga nel giorno 13 marzo 2016 al Centro Yoga Verona, via Cerpelloni 22, Quinzano (VR).

L’intensivo sarà tenuto da Kailash, insegnante di yoga

Il programma di domenica sarà:
ci troviamo al Centro Yoga un po’ prima delle 9

dalle 9,00 alle 10,30       Yoga Asana
dalle 10,30 alle 11,00      Teoria: cos è il Pranayama, perché praticare Pranayama?
dalle 11,00 alle 11,45       Pranayama (Vibhaga Pranayama con sequenze Hathenas, Nadi Shodhana)
dalle 11,45 alle 12,15       Kriya

Pausa pranzo. Il cibo sarà vegetariano e offerto da Yogaweb

dalle 14,00 alle 15,00      Yoga Cikitsa (manipolazioni sullo scheletro)
dalle 15,00 alle 16,30      Yoga Asana
dalle 16,30 alle 17,15       Pranayama (Nadi Shodhana, Nadi Shuddhi)
dalle 17,15 alle 18,00      Teoria: cosè il Mantra, perché praticare il Mantra?
dalle 18,00 alle 18,30     Mantra
dalle 18,30 alle 19,00     Meditazione accompagnata dal suono del sitar o dell’esraji (Nada yoga)

Costo della giornata 50 Euro.

Alle 21 concerto di chitarra e sitar con Massimo Montresor alla chitarra e Kailash al sitar, esraji

E’ richiesta la prenotazione. Per informazioni cell.: 349 6581902